Cosa fare con i bambini nei borghi dell'entroterra romagnolo

Cosa fare con i bambini nei borghi dell'entroterra romagnolo

Un soggiorno a Cattolica con i bambini potrà trascorrere non solo in spiaggia o nel cuore del centro cittadino.
Visitate insieme ai bambini alcuni incantevoli borghi dell’entroterra e scoprirete un lato esclusivo del nostro territorio.

I piccoli rimarranno piacevolmente stupiti e si divertiranno insieme a mamma e papà con tante attività.
Oggi vi portiamo alla scoperta di 2 borghi, Mondaino e Sant’Agata Feltria.
A Mondaino, che dista circa 30 minuti da Cattolica, oltre alla Rocca Malatestiana che vi farà immergere nella storia, da non perdere è il Museo Paleontologico.
Pronti per un tuffo nel passato? Ci saranno fossili di flora e fauna risalenti al periodo del Miocene con varietà di pesci e uccelli e tanti altri reperti archeologici da vedere.

Sant’Agata Feltria, è un borgo dell’entroterra a poco più di un’ora di macchina dalla costa, perfetto per grandi e piccini che potranno concedersi una visita in giornata.
Qui con tutto il suo splendore troverete la Rocca delle Fiabe, Rocca Fregoso, con 4 stanze dedicate e aree tematiche con un percorso guidato che vi porterà all’interno del mondo delle favole.
All’interno del borgo non mancheranno anche incontri unici, da scoprire la magnifica Fontana della Chiocciola affascinante e uno dei simboli rappresentativi della città.

Torna alla pagina precedente