Cattolica: un tuffo tra presente e passato

Cattolica: un tuffo tra presente e passato

Vuoi fare un tuffo nel passato? Cattolica è una città dalle mille sfumature, ricca di piazze e luoghi da visitare.

Piazza Primo Maggio è una delle più famose, luogo di incontro, di eventi e di storia.
Chiamata Piazza delle Sirene fino agli anni ’40, venne commissionata nel 1928 dallo scultore forlivese Giuseppe Casalini.

Fu fin da subito il centro del turismo della città: nel 1883 sorse il primo stabilimento dei Bagni, poi Kursaal, unito alla città dal viale balneare, oggi nota come via Bovio.
Dagli anni ‘20 Cattolica divenne il luogo perfetto per le vacanze estive, con il passaggio dai villini alle pensioni e Piazza delle Sirene continuò ad essere il centro della vita cittadina.

Si sviluppò così un’immagine da cartolina, dove Piazza Primo Maggio diventò il luogo più celebre e conosciuto, simbolo dell’accoglienza della Romagna.
Oggi ogni turista che visita la piazza vuole portarsi a casa uno scatto in questo luogo e i bimbi amano giocarci intorno ed avvicinarsi alle simpatiche tartarughe alla base della fontana… un ritratto magnifico di Cattolica per le tue prossime vacanze estive.

Torna alla pagina precedente